Visione Globale

L’Associazione Visione Globale Deams (Demo, Etno, Arte, Musica e Spettacolo) è un ente di formazione professionale e universitaria convenzionato con atenei italiani e stranieri che opera nel settore della formazione e delle attività sociali. Elementi fondanti oltre alla  tutela, alla salvaguardia ed alla valorizzazione del patrimonio socioculturale, storico-artistico, ambientale, paesaggistico e dei beni culturali, nazionali e internazionali sono anche la tutela delle persone che si trovano in condizioni di svantaggio socio-economico ed in particolar modo ha a cuore la situazione dei tanti bambini stranieri non accompagnati che approdano sulle coste siciliane, offrendo loro assistenza tramite la struttura di primissima accoglienza “La Casa di Dio” sita in Ramacca.

Partecipazione a manifestazioni ed eventi culturali e benefici

 

-        Polo Didattico Universitario di Palermo - 10 maggio 2017

Concorso fotografico dal tema “Palermo in arte”

In relazione alla nomina quale “Capitale italiana della cultura del 2018” ricevuta dalla città di Palermo, come comunicato il 31 gennaio 2017 dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, nella Sala Spadolini del Mibact, l’Associazione Visione Globale bandirà un concorso fotografico aperto ad artisti nazionali ed internazionali andando a valorizzare ulteriormente il patrimonio storico artistico e culturale della città.

 

 

-        L’isola che c’è” evento dedicato alla musica, teatro, mostre e danza svoltosi ad ottobre 2016 all’interno di Villa Castelnuovo di Palermo. Nel corso della manifestazione anche una mostra su “L’arte della rivoluzione cubana”.

 

-        Nel 2015 inaugura il padiglione “Visione Globale” alla 56ma biennale di Venezia, presso l’Istituto “Santa Maria della Pietà”. Espongono i Maestri siciliani Alfredo Prado, rinomato artista ed operatore culturale e scolastico agrigentino e Domenico Boscia, ceramista, pittore e scultore messinese. Intervengono alla manifestazione critici d’arte quali Nuccio Mula, Pasquale Lettieri ed artisti di fama mondiale tra i quali Pier Domenico Magri.

 

-        A febbraio 2015 sponsorizza il convegno della CNPCT Regione Toscana (Coordinamento Nazionale Personale Commissioni Tributarie) “Efficienza, organizzazione ed amministrazione della Giustizia Tributaria”. Patrocinato dalla Regione Toscana, SUN (Seconda Università degli Studi di Napoli), Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze.

 

-        Nel 2014 sponsorizza il IX CONCORSO INTERNAZIONALE GIOVANI MUSICISTI “LUIGI DENZA” tenutosi presso la Reggia di Quisisana a Castellammare di Stabia ed organizzato dall’Associazione Musicale “Le Camenae” costituita da un gruppo di musicisti che opera per la diffusione e lo sviluppo della cultura musicale.

 

-        Nel 2012 organizza l’evento SCAMPIA RICORDA LE BRIGANTESSE: “LE 101 DONNE CHE HANNO RESO FAMOSA NAPOLI”, presso il Centro polifunzionale “Villa Nestore” ed in collaborazione con il Comune di Napoli, l’Ass.ne Illimitarte (Ass.ne culturale musicale), l’Ass.ne Jerry Essan Masslo (Ass.ne di volontariato), il comitato Vittorio Arrigoni (Comitato per la pace) e l’Ass.ne New Umor Sound (Ass.ne culturale musicale).

 

-        Nel 2011 organizza una ricerca sul campo dal titolo “Cantiere Rom: Riflessione operativa sulle condizioni di integrazione, vivibilità e legalità dell’essere zingaro” in collaborazione con l’Università degli Studi di Sassari e l’Ass.ne “Gruppo Asunen romalen, chi rom e…chi no”. Sedi: Scampia, Ponticelli.

 

-        Nel 2011 organizza il festival “AWOP (A World Of Peace) Contro le mafie, il razzismo e le guerre” in collaborazione con il Comune di Villaricca e l’Ass.ne Illimitarte.

 

-        Nel 2010 in collaborazione con l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa organizza l’evento “La giornata in memoria della tradizione orale, Francesco Tiano”, La Festa della Madonna delle Galline, Pagani (SA). Patrocinata dalla provincia di Salerno e dal comune di Pagani.

 

-        Nel 2009 partecipa al Convegno Internazionale di Studi: “Pulcinella. L’eroe comico nell’area euro-mediterranea”, organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Salerno e l’Associazione La Rete (Ass.ne per l’Integrazione dei Saperi Antropologici, Letterari, Filosofici e Psicologici). Sedi del convegno sono state Salerno e Napoli.

 

-        Nel 2009 realizza un ciclo di documentari etnografici dal titolo “La terra sacra: luoghi, uomini e credenze popolari dell’universo sacro campano”. Patrocinato dall’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Paneikon srl – produzione e studi cinema e tv, l’Associazione culturale Nut Studio, dalla Regione Campania e dal Film Commission.

 

-        Nel 2008 organizza l’evento “Differenziati” il cui tema principale è la sensibilizzazione sulla raccolta differenziata. Tenutosi a Casal di Principe ed in collaborazione con la Provincia di Caserta, l’Assessorato alle pari opportunità, il Comune di Casal di Principe e l’Ass.ne Illimitarte.

 

-        Nel 2008 partecipa alla mostra multimediale “Bellissima, Visconti e il contemporaneo” tenutasi presso il Maschio Angioino (Napoli) e patrocinata dalla Regione Campania, dalla Provincia di Napoli, dall’Ente provinciale per il turismo di Napoli e dall’Associazione IPA (Ischia Prospettiva d’Arte).

 

-        Nel 2008 partecipa al convegno “Giornata Rom”. Incontro con Paul Polansky: “Tra poesia e antropologia” presso l’Università degli Studi Di Salerno.

 

-        Nel 2008 partecipa alla mostra fotografica “NOBODY’S CHILDREN, Autorappresentazione dell’essere rom a Napoli” presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa ed in collaborazione con l’Associazione Gruppo Asunen romalen/chi rom e …chi no

 

-        Nel 2008 organizza il convegno “Sentiteci gente” Insieme per riflettere, progettare, costruire. Rom e non rom si incontrano per definire modalità e forme di partecipazione politica e sociale sul fare collettivo presso Auditorium di Scampia (NA) ed in collaborazione con il Comune di Napoli e l’Ass.ne Gruppo Asunen romalen/chi rom e…chi no.

 

-        Negli anni 2007 e 2008 organizza la prima e seconda edizione del festival “Parole al vento” Festival delle minoranze etnolinguistiche e culturali presso il comune di Mercato San Severino ed in collaborazione con l’Università degli Studi di Salerno, CEIC (Centro Etnografico Isole Campane) e AISEA (Associazione Italiana delle Scienze Etno/Antropologiche di Roma), la Provincia di Salerno ed il Comune di Mercato San Severino.

 

-        Negli anni 2007 e 2008 organizza la prima e seconda edizione del “Festival delle minoranze etnolinguistiche e culturali” tenutasi a Greci (AV). La piccola comunità alloglotta di Greci ospita per tre giorni centinaia di giovani che animano dibattiti, incontri, mostre, concerti, happenings. Al Festival prendono parte rappresentanti di Università, dell’Unione Europea, del Ministero degli Esteri, dell’Onu. Il riscontro mediatico dell’iniziativa è lusinghiero. Partocinata dall’ Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e dalla CEIC (Centro Etnografico Isole Campane).

 

-        Nel 2007 partecipa alla progettazione ed all’allestimento del Museo Etnografico “A. MAIORANO” di Taranto e viene edito il cd Canti popolari della provincia di Taranto. In collaborazione con l’Università degli Studi di Salerno, Ass.ne La Rete – Ass.ne per l’Integrazione dei Saperi Antropologici, Letterari, Filosofici, Psicologici.


Le altre sedi di Visione Globale

Sede Legale: Via Catania 11 Ramacca (CT)

Via G. M. Bosco 78/80 – Caserta (CE) 
Corso Sicilia 48 – Catania (CT)

Via Vincenzo Bellini 124 – Rosolini (SR)

Via Cairoli 85 – Ragusa (RG)






Numero verde 800 034230